Il progetto di Teatro nei Percorsi Terapeutici “Contro Attacco Teatro” chiude la rassegna di Teatro e Trasformazione Sociale “Sussulti”, organizzata dal Coordinamento “Teatro come Differenza” in collaborazione con Cirkoloco” “Arci Firenze”, “Bottega del Tempo” e presso il Centro Culturale Ex Fila (Via Leto Casini 11, Firenze), Martedì 26 Giugno alle ore 21.30 avrà luogo lo spettacolo “Narcisi (II Studio)”, nato dal laboratorio del Progetto “Contr Attacco Teatro” sostenuto dalla Cooperativa Sociale Arca.

Contrattacco propone il suo quarto spettacolo di questo percorso decennale, protagonisti sul palcoscenico gli utenti del Servizio di Salute Mentale Adulti del Quartiere 2 di Firenze. Il primo studio dello spettacolo è stato presentato al Teatro Comunale di Antella a Febbraio all’interno della Rassegna Effetto Placebo

Una giostra di personaggi favolosi, scaturiti dall’esplorazione dell’immaginario del gruppo.

Una ricerca delle singole qualità individuali messe al servizio di tante storie di vita alternative, con finale a sorpresa denso di spunti di riflessione per il pubblico.

<<Lavorando nella costruzione dei personaggi alla ricerca di autostima, abbiamo abbandonato il reale per esplorare altre dimensioni ribaltando ruoli sociali. In questo percorso di ricerca sono emersi dei fantasmi della memoria collettiva che ci hanno chiesto con forza di dare loro vita, voce e rispetto>> ha specificato Daniele Giuliani (Sfumature In Atto), regista dello spettacolo e direttore Artistico Pedagogico del progetto.

L’aiuto-regista Bianca Pananti, (Psicologa e curatrice clinica del progetto) riflettendo sull’ultima produzione, osserva: “Con lo spettacolo “Narcisi” il progetto ormai decennale Contro Attacco Teatro sfida l’inerzia dell’addormentamento generale, rievoca memorie lontane, cerca strade nuove e sempre più chiare di risveglio collettivo, parla al pubblico del coraggio di esprimere se stessi, senza smettere mai di sognare.”

Le prove, iniziate un anno fa all’interno del centro culturale Ex-Fila hanno portato a questo primo studio. L’Educatrice Professionale Anna Siani – che segue da tempo il progetto – dichiara: <<Narcisi è un percorso che rende dignità all’artista che è, o potrebbe essere, in ciascuno di noi>>.

Contatti sfuamtureinatto.org arcacoop-org