Daniele Giuliani, attore, regista e formatore, è fondatore e direttore artistico-pedagogico di Sfumature In Atto, associazione culturale che si occupa di teatro, educazione e formazione.

E’ membro del coordinamento TEATRO Come Differenza fondato da Alessandro Fantechi e composto da cinque Associazioni che applicano il teatro nei Centri di Salute Mentale di Firenze, con il quale sono state realizzate le regie collettive: Reading (2013), Antologia del Nulla(2014), Il Resto è Silenzio (2016).

Svolge delle docenze di “Metodologie e tecniche teatrali applicate alle professioni educative” presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Firenze nel Corso di Laurea in Educazione Professionale.

Si laurea come Formatore delle Risorse Umane e l’Interculturalità presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Firenze, dove approfondisce le possibilità formative del Teatro con la tesi “Il laboratorio teatrale all’interno dei servizi di salute mentale”.
Inizia il suo percorso di ricerca come attore nel 1998.

È diplomato presso la scuola triennale CETT “L’Attore Sciamano”, per operatori teatrali nel sociale, diretta da Cora Herrendorf (Teatro Nucleo), presso il teatro Julio Cortazar Ferrara.

 

Si diploma inoltre alla scuola triennale per attori e artisti della scena Laboratorio Nove di Firenze.

Partecipa a percorsi di ricerca sull’arte dell’attore, condotti da Cora Herrendorf e Antonio Tassinari e a laboratori guidati da Osmego Dnia Teater (Polonia), Massimiliano Civica, Natasha Czertok, Ilaria Cristini e Alessandro Baldinotti.

Nel 2001 è tra i fondatori del gruppo teatrale Delle rose e delle rose e delle ortiche da allora si occupa di abbinare la pratica teatrale a servizi educativi-riabilitativi rivolti a svariate tipologie di utenza: minori, portatori di Handicap, tossicodipendenti, e ragazzi autistici.

Dal 2008, in collaborazione con la Coop Arca, progetta e coordina il laboratorio teatrale Contro Attacco Teatro, rivolto ai pazienti del Servizio di Salute Mentale Adulti SOS 2-ASL 10 Firenze. Con Contro Attacco Teatro firma la regia di Tre Spettacoli Amedeo, Noi Ricordiamo. Saggio di una fine e di un inizio,    “La Signorina A” e  Narcisi 

Dal 2014 è attore nel monologo “Memorie dal Reparto N°6” Regia Cora Herrendorf Produzione Teatro Nucleo – Sfumature In Atto, e nell’ultima produzione del Teatro Nucleo Domino con la Regia di Natasha Czertoch

Dal 2016 è il direttore del Corso di Teatro per operatori sociali e culturali Oltre il Teatro

Attualmente concentra la sua ricerca sul potere dell’immaginazione e della memoria emotiva sia nella pratica attoriale che nelle possibili applicazioni a contesti terapeutici, formativi ed educativi.