Daniele Giuliani teatro
dal set di ONIRICA 20_21 foto di Marco Giuranna

Daniele Giuliani 

Attore, regista e docente di pedagogia teatrale. Fondatore e direttore artistico-pedagogico dell’Associazione “Sfumature In Atto”. Diplomato presso la scuola triennale “L’Attore Sciamano” del Teatro Nucleo e presso la scuola per attori Laboratorio Nove.

Partecipa inoltre a percorsi di ricerca sull’arte dell’attore condotti da Cora Herrendorf,  Antonio Tassinari, Natasha Czertok, Alessandro Baldinotti, Massimiliano Civica, Teater Osmego Dnia (Polonia), Ricardo Talento (Argentina), Cathy Marchand (Living Theatre) e altri.

Laureato presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Firenze,  con la tesi “Il laboratorio teatrale all’interno dei servizi di salute mentale”.
Inizia il suo percorso di ricerca come attore nel 1998, da oltre venti anni conduce laboratori teatrali applicati a contesti educativi, riabilitativi e culturali, in collaborazione con la 
A.S.L. 10 Firenze, Istituti Comprensivi, cooperative e associazioni. Tra cui il decennale progetto Contro Attacco Teatro, rivolto ai pazienti del Servizio di Salute Mentale Adulti SOS 2-ASL 10 Firenze.

Dal 2013 al 2019 é stato tra i membri fondatori del coordinamento TEATRO Come Differenza fondato da Alessandro Fantechi e composto da cinque Associazioni che applicano il teatro nei Centri di Salute Mentale di Firenze, con il quale sono state realizzate le regie collettive: Reading (2013), Antologia del Nulla(2014), Il Resto è Silenzio (2016).

Ha lavorato con il Teatro Nucleo in alcune produzioni della compagnia tra cui il monologo Memorie dal Reaparto N°6 con la Regia di Cora Herrendorf

Ha svolto e svolge delle docenze di “Metodologie e tecniche teatrali applicate alle professioni educative” presso vari enti e Istituzioni tra cui la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Firenze nel Corso di Laurea in Educazione Professionale.

Collabora con la Dynamo Accademy in ambito della formazione degli adulti a mediazione Teatrale.

Dal 2021 coordina per l’Italia, il Progetto Europeo dal titolo Art & Inclusion sulle arti applicate ai servizi di Formazione degli Adulti.

E’ direttore del Centro di Formazione e Creazione Teatrale di Sfumature in Atto.

Ha firmato le regie e le drammaturgie dei seguenti spettacoli “Noi Ricordiamo. Saggio di una fine e di un inizio” (2012), “La Signorina A” (2014),  “Narcisi” (2017), “Visioni di un Monaco Nero” (2019) e La Diretta (2021). Nel 2021 scrive, dirige e interpreta il cortometraggio ONIRICA 20_21. 

Attualmente concentra la sua ricerca sul potere dell’immaginazione e della memoria emotiva sia nella pratica attoriale che nelle possibili applicazioni a contesti terapeutici, formativi ed educativi.

 

 

SCARICA IL CURRICULUM  COMPLETO DI DANIELE GIULIANI

Torna su