Memorie dal reparto N.6

Primo Studio

Con Daniele Giuliani

Regia Cora Herrendorf

Disegno luci Franco Campioni

“Egli parla della bassezza umana, della violenza che calpesta la giustizia, della mirabile vita che col passar del tempo si instaurerà sulla terra, di queste finestre inferriate che gli vengono prospettando, istante per istante, l’ottusità e la ferocia dei prepotenti. E ne risulta un disordinato, sconclusionato guazzabuglio di vecchi, ma non ancora scontate canzoni”

(da A.Čechov, Reparto N.6)

“Il grande Céchov ha aperto la porta e noi siamo entrati dalla finestra. Memorie dal Reparto N. 6 è uno spettacolo sulla poetica di un giovane. Nel tentativo di trasformare le sue visioni in poesia, questo giovane si ritrova immerso nella cinica violenza di una istituzione manicomiale che rende folle, diseredato, disabile ed emarginato chi le affida la propria vita o vi viene introdotto con la forza.”

Cora Herrendorf

Ultime notizie su questo spettacolo